TORNANO LE LENZUOLA BIANCHE DI LEGAMBIENTE

vxnDiventiamo tutti volontari per natura contro l’emergenza smog!

Tornano le lenzuola bianche di Legambiente, diventiamo tutti volontari per natura contro l’emergenza smog!
Contro l’emergenza smog in Veneto tornano le lenzuola bianche di Legambiente, grazie a una delle campagne del progetto “Volontari x Natura”, nato per diffondere la cultura del volontariato e sviluppare la pratica della cittadinanza attiva. Il progetto è stato finanziato dal Ministero del lavoro e delle politiche sociali e si sta svolgendo in tredici regioni italiane.

Diventiamo tutti volontari per natura contro l’emergenza smog!
La campagna di citizen science si svilupperà, partendo oggi da Rovigo, in tutti i capoluoghi veneti, coinvolgendo così i cittadini nella mappatura dello smog. Tutti possono partecipare, è semplice ed efficace: basta esporre una federa bianca di 80X50 cm di cotone in bella mostra su una finestra o appesa al balcone e lasciarla sventolare “all’aria” per almeno un mese. Sul sito del progetto è possibile aderire al monitoraggio e scoprire, con la banda colorimetrica, la quantità di particolato intrappolato nella federa, quindi il livello di smog che si respira uscendo di casa.

Rovigo ha esposto oggi le prime federe nel quartiere Commenda, attivando un percorso di Alternanza Scuola-Lavoro con due classi terze del Liceo Scientifico PaoleocapaIl percorso prevede anche incontri di formazione e promozione del volontariato all’interno della scuola, monitoraggi scientifici delle polveri sottili e del traffico e la creazione di un report su questi argomenti.

«Abbiamo sviluppato questo progetto per sensibilizzare e coinvolgere i cittadini sul monitoraggio dell’inquinamento atmosferico nella nostra città - dichiara Giulia Bacchiega, presidente di Legambiente Rovigo – lo smog rimane una vera emergenza per cui sono necessarie soluzioni strutturali per tutelare la salute e l’ambiente».

«Se vuoi aiutarci a promuovere l’iniziativa – conclude Bacchiega – inviaci la foto della tua federa esposta all’indirizzo info@legambienterovigo.it o condividi la foto della tua federa sui social network con l’hashtag #vxn».


<< Torna indietro